Un Milione di Dollari per la Ford Mustang Eleanor di Fuori in 60 secondi

La Ford Mustang Eleanor di Fuori in 60 secondi guidata da Nicolas Cage è stata battuta all'asta per un milione di dollari.

La Ford Mustang è uno dei simboli dell'autombilismo americano e Fuori in 60 secondi è tra i film moderni più belli che parlano d'automobili. Se poi si aggiunge un'edizione limitata, modificata e guidata anche da Nicolas Cage, allora il prezzo milionario all'asta è assicurato. Durante il Dana Mecum Original Spring Classic Auction di Indianapolis è stata infatti venduta per un milione di dollari, 776244 euro al cambio attuale, una delle Ford Mustang Eleanor utilizzate da Nicolas Cage in Fuori in 60 secondi.

La Ford Mustang Eleanor è una versione speciale della Ford Mustang Fastback del 1967 creata appositamente per Fuori in 60 secondi. La vettura divenne infatti famosa dopo il primo film degli anni settanta: una Ford Mustang del 1971 venne infatti modificata con l'estetica di una Mustang del 1974 e ribattezzata Eleanor. Nel 1999 poi iniziarono le riprese per il remake del film originale, con una trama che prevedeva che un team di esperti ladri d'auto rubasse 50 vetture tra le più belle d'America e le portasse in tempo al porto di Long Beach per trasportarle al di fuori dell'America.

Per le riprese del film vennero realizzate 11 Ford Mustang Eleanor, solo tre delle quali funzionanti: due di queste vennero distrutte durante le riprese e la terza è proprio quella protagonista dell'asta, che venne utilizzata principalmente come vettura promozionale del film e per girare i particolari ed i primi piani ai protagonisti. La Ford Mustang Eleanor venne costruita da Cinema Vehicle Services con l'aiuto del mago delle vetture custom Chip Foose.

Alcune delle modifiche più significative sono composte dal kit estetico con cofano motore e cofano posteriore modificati, carreggiate allargate e fanali supplementari al centro del particolare paraurti anteriore. Il motore della Ford Mustang Eleanor è un V8 Ford 351 da circa 400 cavalli, abbinato ad un cambio a quattro rapporti ed alla trazione posteriore. L'assetto è ribassato, i cerchi in lega sono da 17 pollici con gomme Goodyear F1 ed è presente anche un finto impianto di Protossido d'Azoto.

  • shares
  • Mail