Mille Miglia 2013: Intervista a David Coulthard

La Mille Miglia, oltre alle centinaia di auto storiche, registra la presenza di tantissimi ex piloti e campioni del passato. Abbiamo intervistato David Coulthard che ci ha parlato della sua vita, della Mille Miglia e dell'Italia.

David Coulthard Mercedes 300 SLR

Durante la prima giornata della Mille Miglia, alla quale abbiamo partecipato con una Mercedes 280 SEL del 1970 abbiamo avuto occasione di fare due chiacchiere con David Coulthard, ex pilota di Formula 1, prima della sua partenza alla Mille Miglia sulla Mercedes 300 SLR con la quale prende parte alla gara di quest'anno. David Coulthard ci ha parlato dell'Italia, della Mille Miglia della Formula 1 e della sua vita privata. Lo scozzese ci ha raccontato come la Mille Miglia sia vista dal Mondo intero come celebrazione della passione italiana dell'Automobilismo, una vera e propria festa che coinvolge interi paesi con le persone che scendono in piazza a qualsiasi ora del giorno e della notte apposta per veder passare la gara più bella del Mondo.

David Coulthard ci ha poi detto quanto sia emozionato e contento di intraprendere la Mille Miglia a bordo di una Mercedes. L'ex campione di Formula 1 ci parla poi della vettura con la quale sta correndo la Mille Miglia, una bellissima Mercedes 300 SLR, resa famosa dalla vittoria della Mille Miglia da parte di Stirling Moss nel 1955. Lo scozzese ha descritto la Mercedes 300 SLR come una vettura iconica, che ha fatto la storia, aggiungendo che per lui è un vero piacere partecipare alla Mille Miglia, soprattutto al volante di una vettura che ha davvero fatto la storia dell'automobilismo Sportivo.

Durante la nostra intervista non ci siamo però limitati a porgere allo scozzese domande unicamente attinenti alla Mille Miglia, chiedendogli anche qualche curiosità sulla sua vita. Ci siamo fatti raccontare ad esempio quali vetture guida con la sua famiglia nell'utilizzo di tutti i giorni ed il quarantaduenne britannico ha ammesso, ridendo, che attualmente ha una station wagon essendo un padre di famiglia, ma che possiede anche una Mercedes C 63 AMG ed altre vetture per l'utilizzo quotidiano. L'ex pilota di Formula 1 vive ora a Montecarlo e sostiene di non avere eccessiva mancanza della Scozia: Monaco è infatti bellissimo posto dove vivere con la sua famiglia, dove rimanere tranquilli e protetti lontano dai riflettori.

Parlando dei suoi trascorsi sportivi e della sua carriera, abbiamo chiesto al campione britannico se sentisse la mancanza della Formula 1. David Coulthard ci ha risposto che, almeno per ora, non gli manca in maniera significativa e che la sua carriera di 15 anni gli è stata più che sufficiente per non avere rimpianti avendo dato sempre il meglio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: