Parigi 2008: il programma Ferrari One to One arriva anche per la 599 GTB

Non solo la California. Certo, a Parigi la prima coupè-cabriolet della storia del Cavallino sarà la protagonista indiscussa del prestigiosissimo stand Ferrari, ma accanto a lei ci sarà una compagna che chiamare “comprimaria” sarebbe quasi offensivo.Stiamo parlando della 599 GTB allestita secondo il nuovo programma di personalizzazione “One to One”, che aveva debuttato sull’ammiraglia di


Non solo la California. Certo, a Parigi la prima coupè-cabriolet della storia del Cavallino sarà la protagonista indiscussa del prestigiosissimo stand Ferrari, ma accanto a lei ci sarà una compagna che chiamare “comprimaria” sarebbe quasi offensivo.

Stiamo parlando della 599 GTB allestita secondo il nuovo programma di personalizzazione “One to One”, che aveva debuttato sull’ammiraglia di casa, la 612 Scaglietti, a fine marzo.

Ora, a distanza di sei mesi, lo stesso schema, che nel frattempo si è rivelato un vero successo, viene applicato alla V12 più sportiva della gamma, la Fiorano, i cui clienti potranno recarsi direttamente a Maranello per cucirsi addosso letteralmente l’auto dei propri sogni.

Parigi 2008: Ferrari 599 GTB One to One

Parigi 2008: Ferrari 599 GTB One to One
Parigi 2008: Ferrari 599 GTB One to One
Parigi 2008: Ferrari 599 GTB One to One

Parigi 2008: Ferrari 599 GTB One to One

Presso la sede della Ferrari, lo ricordiamo, è stata infatti inaugurata una sezione dedicata proprio alle “One to One” e ai loro particolari acquirenti, che possono visionare di persona materiali, allestimenti e richiedere ulteriori “chicche” agli assistenti specializzati, secondo il proprio gusto ma sempre entro i limiti del “buon” gusto, come sottolinea la casa.

A Parigi vedremo uno stand che sarà proprio la riproposizione di quell’atelier di Maranello in cui tutti noi vorremmo entrare una volta nella vita.

Via | evo

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →