Agli azionisti Porsche non piace Volkswagen

VW - PorscheLe indiscrezioni sull'acquisto del 20% di Volkswagensono state accolte piuttosto male dagli azionisti Porsche, che hanno venduto in massa, facendo cadere dell'11,7 % le azioni Porsche.

Due le cose che danno fastidio agli azionisti: che Porsche spenda quei soldi in azioni Volkswagen piuttosto che distribuirli in dividendi, e che non rimangano soldi per finanziare lo sviluppo dei modelli futuri, a partire dalla Panamera. Il commento di un gestore di fondi sembra azzeccato: "il management di Porsche si sta preoccupando solo del management di Porsche, non degli azionisti. E' una soluzione molto tedesca".

Comunque, in Porsche gli azionisti normali contano come il due di picche: tutte le azioni votanti sono in mano alla "famiglia", con in testa Ferdinand Piech.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: