VW Golf VI: presto la Variant e la Plus



L’ormai imminente debutto della sesta generazione della Golf darà il via all’intero programma di rinnovamento delle vetture da essa derivate: la prima ad arrivare sarà probabilmente la versione familiare, alias “Variant”, che erediterà meccanica e motori dalla neonata compatta di Wolfsburg e che potrà contare su un vano di carico nell’ordine dei 510 litri di volume. Nel render di Infomotori che vi proponiamo si può avere un’idea di quale potrebbe essere l’aspetto definitivo del modello: un profondo restyling più che una rivoluzione.


Ma a beneficiare di una bella rinfrescata sarà anche la MPV derivata dalla compatta Volkswagen, la “Plus”, attualmente in fase di collaudo. La vettura dovrebbe conservare le medesime dimensioni attuali: rinnovati invece i propulsori diesel che riceveranno l' iniezione common-rail e i nuovi benzina ad iniezione diretta .


Nessuna notizia certa riguardo all’erede della Golf tre volumi , in passato andata sotto la denominazione di “Bora” e “Jetta” ed attualmente commercializzata con quest’ultimo nome: il modello sul mercato italiano non ha mai avuto un grande successo, ma le vendite globali potrebbero comunque garantire un futuro alla Golf berlina.

Via | Infomotori (Grazie a "250gto swb" per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: