Nuova Bentley Arnage: più grande, più grossa, più... diesel

Bentley Arnage

Assistere allo sviluppo di una Bentley assume la stessa valenza per chi, oltre cinque secoli fa, ebbe la fortuna di ammirare il progredire di un capolavoro realizzato da Michelangelo. Riproponendo il paragone, la nuova Arnage può essere considerata come un Giudizio Universale “dipinto” con la bomboletta spray. Propulsori diesel e ibridi spingono a gridare al sacrilegio, alla volontà di proseguire un’epoca, acclamando a gran voce l’eterno motore a scoppio.

La nuova ammiraglia della B alata debutterà nel 2010, rinverdita nell’aspetto estetico – almeno questo, però, rimarrà legato alla tradizione – e maggiorata nelle dimensioni, soprattutto in lunghezza. E allora, alla luce di queste significative modifiche strutturali, perché non desiderare più coppia?, magari fornita dal V12 TDI di origine Audi – altamente probabile il suo utilizzo – o dal W16 firmato Bugatti, caldeggiato dai conservatori. Proprio l’utenza cui si rivolgerà il futuro ibrido.

Bentley Arnage

Via | Autogespot (Grazie a Bugatti&91 per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
76 commenti Aggiorna
Ordina: