Mercato auto europeo: agosto in calo del 15,6%

Mercato AutoLa speranza di rivedere un segno più è ormai ridotta ad un lumicino. O meglio, ad un fuoco fatuo: anche nel mese di agosto il mercato dell’auto ha confermato l’ormai tragica discesa verso gli inferi. 15,6% il totale dell’ennesimo segno meno, a ribadire l’altrettanto disastrosa performance di luglio, in calo di 7,3 punti percentuali.

Nell’ottavo mese dell’anno le immatricolazioni sono diminuite di circa 150,000 unità rispetto alle 955,318 del 2007, mentre il computo annuale si attesta su un calo del 3,9% a 10,411,416 vetture. Nel mese di luglio Italia, Gran Bretagna e Spagna si confermano leader del segno meno – rispettivamente - 10,9%, 13% e 27% –, mentre Germania (+1,5%) e Francia (-0,2%) di difendono in maniera strenue. Sorride il Gruppo Fiat, ancora al trotto nel recuperare quote di mercato: ad agosto, nei 15 paesi Ue più quelli Efta la penetrazione è cresciuta dall’8,2 all’8,3%.

Via | Il Sole 24 Ore (Grazie a Fulvio per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: