Fiat 500 "cabrio": nuove foto spia e prime ricostruzioni

fiat 500 cabrio

Le chiacchiere sulla Fiat 500 cabrio hanno iniziato a circolare già da prima del debutto della berlina, avvenuto il 4 luglio 2007, esattamente 50 anni dopo quello della sua indimenticabile nonnina. Prima di ieri però, non avevamo ancora visto prove fotografiche della sua esistenza, nonostante il suo arrivo fosse dato per scontato.

Con le prime immagini rubate dalle spie, si è sciolto definitivamente il dubbio riguardante la copertura. Questa sarà costituita da un tetto in tela impostato sugli stessi montanti della berlina, che di fatto la renderà più una sorta di "targa" (come l'antenata) che non una cabriolet propriamente detta. Due -anzi tre a ben vedere-, i motivi dietro la scelta.

Il primo: realizzando una carrozzeria di questo tipo si risparmia tanto in termini di irrigidimenti strutturali, dato che una cabriolet tout court richiede una riprogettazione quasi completa della scocca al fine di mantenere adeguati livelli di rigidezza torsionale. Il secondo: l'"operazione nostalgia" che tanto successo ha avuto sulla berlina, sarà sicuramente una carta vincente anche in questo caso.

fiat 500 cabrio

Il terzo: bè, il terzo è che un prodotto del genere rappresenta una novità davvero sfiziosa in un segmento così "glam" e "capriccioso" come quello delle piccole snob. Insomma, se Mini fa la cabrio, tu non puoi fare altrettanto e sei costretto a offrire a quella clientela "urban-chic" cui guardano queste auto qualcosa di assolutamente originale e inedito.

fiat 500 cabrio

Via | evo

  • shares
  • Mail
47 commenti Aggiorna
Ordina: