Jaguar, arrivano altre serie speciali RS GT?

La casa inglese sarebbe intenzionata a dare un seguito alla Jaguar XKR-S GT, presentata all'ultimo Salone di New York. L'obiettivo? Entrare in altri segmenti di mercato.

Jaguar XKR-S GT

La nuova Jaguar XKR-S GT potrebbe essere solamente il primo modello di una nuova serie di vetture speciali. Secondo le indiscrezioni riportate dal sito americano Edmunds, infatti, la casa inglese avrebbe intenzione di entrare in nuovi segmenti di mercato e sarebbero proprio questi modelli ad edizione limitata, denominati con la sigla RS GT, a lanciarla in questa nuova fase della propria espansione.

Entrando più nel dettaglio, secondo quanto dichiarato dal direttore design Wayne Burgess, la sigla GT sarà utilizzata per i nuovi modelli realizzati a mano, dedicati ai collezionisti ed appassionati più facoltosi. L'idea Jaguar è replicare quello che accade in casa Mercedes, con le Black Series. I modelli R, invece, saranno quelli con prestazioni al top di gamma, mentre la sigla RS verrà utilizzata per le varianti più estreme.

La Jaguar XKR-S GT è stata presentata all'ultimo Salone di New York ed è la versione più estrema della gamma XK realizzata inizialmente in appena 30 esemplari, che potrebbero però diventare 50, visto il successo avuto dalla vettura. Questo modello è spinto dal motore V8 Supercharged da 5.0 litri, con una potenza di 550 cavalli e 680 Nm di coppia massima. Prestazioni elevate: da 0 a 100 km/h in 3.9 secondi, velocità massima autolimitata a 300 km/h.

Jaguar XKR-S GT
Jaguar XKR-S GT
Jaguar XKR-S GT
Jaguar XKR-S GT
Jaguar XKR-S GT
Jaguar XKR-S GT
Jaguar XKR-S GT
Jaguar XKR-S GT
Jaguar XKR-S GT
Jaguar XKR-S GT
Jaguar XKR-S GT
Jaguar XKR-S GT
Jaguar XKR-S GT
Jaguar XKR-S GT
Jaguar XKR-S GT
Jaguar XKR-S GT
Jaguar XKR-S GT

  • shares
  • Mail