Ford: arriva una compatta per Lincoln?

Francoforte 2007 - Ford Kuga

Durante una conferenza stampa tenuta in Belgio ieri, Derrick Kuzak, responsabile sviluppo prodotto di Ford Motor Company, ha rivelato ai giornalisti presenti che il gruppo statunitense sta vagliando la possibilità di introdurre a sorpresa nella gamma Lincoln una due volumi di segmento C.

"Crediamo che ci sia posto per un modello più piccolo nell'attuale gamma Lincoln" ha spiegato il manager, che ha poi glissato davanti ad una domanda più specifica sui dati di questo inaspettato modello.

Ma c'è dell'altro. Si dice infatti che la Ford Kuga, il recente crossover presentato dalla filiale europea di Detroit, possa fornire la base ad un omologo marchiato Lincoln fra un paio d'anni. E come se non bastasse, Kuzak, dopo aver negato l'esistenza di piani precisi per esportare la nuova Ka negli USA, ha ammesso chiaramente che è "un'opportunità da non trascurare".

Francoforte 2007 - Ford Kuga
Francoforte 2007 - Ford Kuga
Francoforte 2007 - Ford Kuga

Quelli che hanno la memoria più allenata ricorderanno un nostro articolo riguardo il futuro di Mercury, in cui scrivevamo di un destino più o meno simile a quello della più nobile Lincoln. Mettendo insieme tutto, il segnale si fa chiarissimo: signore e signori, quello che state vedendo è il più grande cambiamento che il mercato americano abbia mai vissuto, almeno negli ultimi 35 anni.

La cultura, la storia e la tradizione automobilistica degli USA, solide e vincenti per lunghissimi decenni, stanno cedendo di schianto, come colte da vecchiaia improvvisa, sotto i colpi delle auto europee e degli alti prezzi dei carburanti.

Come suona male "Lincoln Focus"...

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: