Foto spia della Chevrolet Beat

Chevrolet Beat_spyshot E' nata con l'intento di aggredire i mercati Europei ed asiatici, ma la Chevrolet Beat potrebbe invece aiutare a far breccia nel mercato Americano e Canadese, sofferenti per l'impennata dei costi dei carburanti ed ormai non più interessati soltanto a SUV ed auto di grossa cilindrata. Questo comporterà investimenti per adeguare la vettura alle norme di sicurezza Americane, inizialmente non tenute in considerazione visto l'impegno principale verso altri mercati e la produzione in cina sotto il marchio Daewoo.

La nuova Beat, fortemente ispirata alla concept, è dotata di 5 porte e potrebbe montare il motore Daewoo 1.2 S-TEC II 16V già visto sulla Aveo, anche con cambio automatico. Il debutto pare ancora lontano, visto che l'arrivo sui mercati è previsto per il 2011, in ritardo rispetto ai progetti iniziali.

Via | Worldcarfans (grazie a Lun8 per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: