VW Golf VI: già si parla di GTI e GTI-R



La Golf VI non è stata ancora presentata ufficialmente: tutte le informazioni di cui vi abbiamo messo al corrente nei giorni scorsi , incluse quelle sulle motorizzazioni, sono infatti “notizie scappate” da Wolfsburg. Tuttavia, grazie ad Autocar, possiamo già cominciare a parlare della versione GTI della Golf VI (di cui vi proponiamo un render) e della ancora più pepata GTI-R.

La testata inglese è venuta a conoscenza di notizie molto interessanti circa le versioni più hot della compatta tedesca grazie ai suoi insider di fiducia. Ma andiamo con ordine: la prima ad uscire sarà la GTI che debutterà negli showrooms VW nella primavera del 2009. Tuttavia una prima (e probabilmente definitiva) impressione del suo aspetto la avremo ad ottobre quando ne sarà svelato il concept.

La nuova GTI manterrà quanto di buono apprezzato sull’attuale generazione, come il reparto sospensivo, l’handling e la finitura, aggiungendo ulteriori migliorie per gli organi di sterzo e per il comportamento stradale: ciò aiuterà a ridurre il divario creatosi dopo l’arrivo della Scirocco, che fa apparire l'attuale GTI leggermente “soft”. Il propulsore che equipaggerà la nuova auto sarà il 2.0TFSI di derivazione Audi arricchito del sistema Valve-lift e capace di ben 211cv (+11 rispetto all’attuale versione) e di ben 350 NM di coppia massima (+70). L’accesso alla turbina e agli organi di raffreddamento dell’olio sara più facile per assicurare una manutenzione meno esosa.

Ovviamente la GTI sarà caratterizzata da una preparazione estetica specifica comprendente nuovi fascioni paraurti anteriori e posteriori, ruote da 18 e 19 pollici e luci di posizione a LED. Va invece in pensione la R32 ed il suo 3.2 V6 da 250cv: mossa necessaria per rispondere ai limiti di emissioni inquinanti fissati dalla CE. Al suo posto arriverà una arrabbiata versione R della GTI: sarà caratterizzata dal sistema di trazione integrale con giunto Haldex e dal possente 2.0TFSI equipaggiato sull’Audi S3 e capace di ben 265cv (+15 rispetto all’attuale R32) e di 350NM di coppia massima (+30NM). Debutto previsto per il 2010.

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
53 commenti Aggiorna
Ordina: