Porsche Panamera 4S in video












La protagonista del seguente filmato è la Porsche Panamera 4S. Il restyling dell'ammiraglia tedesca ha debutto recentemente nel corso del Salone di Shanghai 2013. Le novità introdotte dalla Casa riguardano sia l'ambito estetico che meccanico. Nel primo caso le modifiche di maggior rilievo, volte ad aggiornare l'aspetto della vettura, sono date dall'adozione di nuovi fari anteriori e posteriori a led, paraurti rivisitati e alcune migliorie agli interni. Bisogna inoltre ricordare il debutto della nuova generazione del cruise control adattivo, l'utilizzo del lane departure warning e del sistema di riconoscimento della segnaletica stradale, il portellone posteriore elettrico e il volante multifunzione.

La Porsche Panamera per la prima volta nella sua storia sarà disponibile anche nella versione Executive a passo lungo e con interni ulteriormente impreziositi. Lasciando l'apparenza per andare ad analizzare la sostanza la novità tecnica di maggior spessore è data dall’impiego del nuovo propulsore V6 biturbo di 3.0 litri in grado di erogare 420 cavalli e 520 Nm. Oltre a rinnovate prestazioni il sei cilindri garantisce anche una migliore efficienza di marcia rispetto alla precedente unità V8 da 4.2 litri. La nuova unità equipaggerà tutte le Porsche Panamera S e Porsche Panamera 4 S, oltre ad essere proposto, in una versione modificata, anche sulla nuova Porsche Panamera E-Hybrid, versione ibrida plug-in che debutta con il restyling.

Quest'ultima vanta una potenza di 416 cavalli ed è in grado di percorrere 100 chilometri con soli 3.1 litri di benzina. Nella modalità puramente elettrica si possono raggiungere invece fino a 36 chilometri di autonomia con una sola ricarica, che richiede dalle due ore e mezza fino alle quattro ore a seconda della presa di corrente utilizzata.

Porsche Panamera 2013
Porsche Panamera 2013
Porsche Panamera 2013
Porsche Panamera 2013

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: