Bmw Motorsport: Smentita la CSL, avanti i SUV

Prima la buona o la cattiva notizia? Iniziamo con le novità più fosche, anche perché Ludwig Willisch, amministratore delegato di Bmw Motorsport, ha gelato il sangue a tutti i fanatici del brand aprendo finora inedite – e, per la verità, nemmeno troppo considerate – prospettive di mercato. Sia ben inteso, il termine fosche è relativo:


Prima la buona o la cattiva notizia? Iniziamo con le novità più fosche, anche perché Ludwig Willisch, amministratore delegato di Bmw Motorsport, ha gelato il sangue a tutti i fanatici del brand aprendo finora inedite – e, per la verità, nemmeno troppo considerate – prospettive di mercato. Sia ben inteso, il termine fosche è relativo: però, fino ad oggi, ciò che nasconde sembrava mero gossip.

Il pomo della discordia sono ancora i SUV, X5 ed X6, avvicinati alla lettera M dallo stesso Willisch. Insomma, le precedenti foto spia non erano nel torto. E poi il V8 4.0 non verrà mai “infilato” nel cofano della Serie 3 station wagon, così come non vi saranno né una versione di serie della M1 Concept né, soprattutto, una E92 Csl.

Come parziale consolazione dopo quest’ultima doccia ghiacciata, i prossimi motori elaborati dall’atelier seguiranno il dogma del downsizing – con turbo – e sarà presto disponibile l’impianto frenante con dischi in ceramica. Sarà sintomo di un cambiamento dei tempi, però vedere un bestione come l’X6 marchiato M non aiuterà a rinunciare ad una M3 “hard core” già attesa da molti.

Via | Autoblog.com

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →