Londra 2008: IFR Aspid

IFR Automotive Aspid

Basta guardare il volante per intuire le reali potenzialità di quest’auto: nessun indicatore, nessuna lancetta. Solo uno scenografico display: tutto davanti agli occhi. Con il suo volante fra le mani non si deve perdere la concentrazione. E poi, onestamente, anche solo lanciandole anche una fugace occhiata si resta intimoriti dalla sua cattiveria: dopo i primi teaser, la Aspid viene presentata ufficialmente al salone di Londra.

Nessun aspetto della propria personalità viene smussato, a partire dalle prestazioni offerte dal super-motore: due litri di cilindrata, compressore volumetrico, 400 cavalli. E solo 2,8 secondi per raggiungere i cento all’ora. Sarà anche disponibile una versione da 270 cavalli, in grado di bruciare il classico spunto nell’altrettanto ragguardevole tempo di 3,7 secondi. Dulcis in fundo i consumi: 5.5 e 4,8 l/100 km. L’auto perfetta?

IFR Automotive Aspid
IFR Automotive Aspid
IFR Automotive Aspid

IFR Automotive Aspid
IFR Automotive Aspid
IFR Automotive Aspid
IFR Automotive Aspid
IFR Automotive Aspid
IFR Automotive Aspid
IFR Automotive Aspid
IFR Automotive Aspid
IFR Automotive Aspid
IFR Automotive Aspid

Via | EgmCarTech

  • shares
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina: