Cars and Coffee: video ed immagini dal primo raduno del 2013

Tutte le immagini ed un video dal primo Cars and Coffee del 2013, per l'occasione dedicato a Pagani. Erano quindi presenti una Huayra ed una Zonda, insieme a numerose altre vetture di fascia alta ed altissima. Da segnalare anche una Cord 812 Westchester.

Gli amici di Cars and Coffee hanno organizzato nei gli scorsi giorni il primo appuntamento del 2013, dedicato a Pagani Automobili e quindi frequentato da alcune sportive prodotte a San Cesario sul Panaro: nello specifico erano presenti una Huayra ed una Zonda, provenienti direttamente dalla sede societaria. Le due supercar modenesi non sono comunque le uniche sportive ad aver partecipato al raduno. Francesco e Gabriele, i due organizzatori, ci segnalano la presenza di Ferrari Enzo, McLaren 12C Spider, Porsche Carrera GT e Viper GTS-R, oltre alla rarissima Cord 812 Westchester e a due Alpine A110.

L’evento si è srotolato da Torino fino al Colle della Maddalena, ovvero la più alta fra le colline del Po. Il lungo serpentone era composto dalla coppia di Pagani, da quaranta Porsche, da trentasei Ferrari, da dieci Lotus, da cinque Corvette e da tre Lamborghini, in aggiunta a numerose altre automobili di alto ed altissimo lignaggio. Non mancava nemmeno la nuova Maserati Quattroporte. Il Cars and Coffee Torino viene descritto dagli stessi organizzatori come “un ritrovo domenicale tra possessori di auto sportive, auto d'epoca e modelli particolari”.

Si ispira nella formula al Cars and Coffee originario, quello californiano (di Irvine) e risalente al 2003, occasione in cui centinaia di appassionati d’auto si ritrovano e condividono il rispettivo amore per le belle automobili. L’origine del nome Cars and Coffee è facile da spiegare. Il ritrovo è infatti organizzato la domenica mattina, in orario per l’appunto da caffè, così da permette ai partecipanti di godersi il momento migliore della giornata.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: