GM: primo semestre positivo in Europa

Dopo PSA, arrivano anche per GM i dati relativi al primo semestre: nella prima metà del 2008 il gruppo americano ha venduto in Europa 1.160.935 autoveicoli, incassando un +2,8% rispetto allo stesso periodo del 2007 e raggiungendo una quota di mercato del 9,5%. Il merito, come sottolineato da Carl-Peter Forster, presidente di GM Europe, è

Dopo PSA, arrivano anche per GM i dati relativi al primo semestre: nella prima metà del 2008 il gruppo americano ha venduto in Europa 1.160.935 autoveicoli, incassando un +2,8% rispetto allo stesso periodo del 2007 e raggiungendo una quota di mercato del 9,5%.

Il merito, come sottolineato da Carl-Peter Forster, presidente di GM Europe, è da attribuire essenzialmente ai mercati europeo-orientali e per quanto riguarda la situazione dei singoli marchi è Chevrolet a meritarsi le lodi del management.

Per la precisione, in Europa Orientale la quota di mercato di GM è arrivata al 10,6% (+ 1,6%) ed in Russia tutte le marche del gruppo sono in forte espansione: le vendite Opel sono raddoppiate, quelle Saab sono aumentate dell’81%, quelle Chevrolet del 49%, quelle Cadillac del 51% e quelle Hummer del 21%. Nel seguito la situazione dei singoli marchi.

Per Chevrolet prosegue il trend positivo: le consegne nei primi sei mesi sono arrivate a 268.200 veicoli, raggiungendo una quota di mercato del 2,2%. Le vendite della nuova Aveo (42.120 unità) hanno superato del 58% quelle del modello precedente. Quelle del SUV Captiva si mantengono anch’esse su alti livelli (22.320 unità pari ad un incremento dell’11,3%).

Opel/Vauxhall invece ha venduto 848.308 veicoli, pari ad una quota del 7% del mercato europeo. I buoni risultati ottenuti in Europa Orientale (+81,4%) hanno compensato il calo dei mercati spagnolo ed italiano. Continua l’apprezzamento per le monovolume Meriva e Zafira.

Tra i marchi premium del gruppo infine, sono Cadillac e Hummer a registrare andamenti positivi: la prima con un +9,5%, la seconda con una crescita pari al 29%.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →