BMW aiuterà Alfa Romeo nello sbarco in USA

Nella tarda serata di ieri abbiamo scritto che l’accordo tra i gruppi Fiat e BMW, ufficializzato nel corso della giornata, riguarda nello specifico due marchi, Alfa Romeo e Mini. Ma attorno a cosa si svilupperà questa joint venture? Secondo quanto riporta Automotive News, non sarà solo la tecnica ad essere oggetto degli accordi, perchè il


Nella tarda serata di ieri abbiamo scritto che l’accordo tra i gruppi Fiat e BMW, ufficializzato nel corso della giornata, riguarda nello specifico due marchi, Alfa Romeo e Mini. Ma attorno a cosa si svilupperà questa joint venture?

Secondo quanto riporta Automotive News, non sarà solo la tecnica ad essere oggetto degli accordi, perchè il Gruppo BMW aiuterà il ritorno commerciale di Alfa Romeo negli Stati Uniti. Come rivelato da un portavoce ufficiale di Torino, “la rete di concessionarie Mini in America può benissimo occuparsi anche della vendita delle Alfa”.

Un passo ulteriore dunque, rispetto al comunicato congiunto, che letteralmente parlava di “un accordo per la possibile cooperazione tra Mini e Alfa Romeo su componenti e architetture”. Tant’è che Fiat parla esplicitamente nella sua propria pr di “supporto nel lancio americano di Alfa Romeo da parte di BMW Group”.

Ecco dunque che si chiude il cerchio, il ritorno di Alfa in USA nel 2010, anno del centenario. Che fosse tutto previsto, già al momento dei primi proclami? Chissà.

Ma, forse a sorprendere ancora di più è il modello scelto per il debutto in America. Si chiama Progetto 940 e come i più informati sanno, indica l’erede dell’attuale 147. Niente 8C, niente supercar. Stupiti?

Forse al Lingotto si sono fatti i conti meglio di quanto si possa pensare: il mercato americano ha definitivamente imboccato una strada nuova, che lo sta portando dritto dritto verso le compatte. E una hot-hatch con una personalità spigliata e sicura di sè potrebbe rivelarsi un’arma davvero affilata.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →