Fiat e BMW confermano ufficialmente l'accordo

produzione fiat È ufficiale: l'accordo tra Fiat Automobiles e BMW AG non riguarda, come inizialmente si era ipotizzato, i marchi Mini e Fiat, bensì Mini e Alfa Romeo. Una lettera d'intenti (che chiaramente prelude a un contratto definitivo) è stata siglata da Friedrich Eichner, membro del cda BMW e responsabile dello sviluppo del marchio, e Alfredo Altavilla, capo del business development di Fiat Automobiles e ad di Fiat Powertrain Technologies.

L'accordo dunque riguarderà anche motori e cambi, visto che di questo si occupa la divisione Powertrain. Le due parti comunicano che "si stanno esaminando le possibilità di un utilizzo congiunto di componenti e sistemi sui veicoli Alfa Romeo e Mini per realizzare economie di scala e riduzioni di costi". Se i contatti esplorativi andranno a buon fine, Fiat e BMW dovrebbero firmare l'intesa definitiva entro la fine dell'anno.

Via | Quattroruote

  • shares
  • Mail
981 commenti Aggiorna
Ordina: