BMW i8: foto spia dal Nurburgring

Nuove foto spia dal Nurburgring della BMW i8

La BMW i8 è stata fotografata durante alcuni test svolti al Nurburgring. Lo sviluppo della variante stradale della vettura è stato caratterizzato da molti avvistamenti in numerose condizioni ambientali, ma è giunto ora il momento per i tecnici dell'Elica di provare la nuova sportiva ibrida su uno dei circuiti più impegnativi al Mondo, il Nurburgring. Le camuffature sono ancora molto pesanti, ma permettono comunque di farsi un'idea delle linee che caratterizzeranno la vettura, doprattutto al frontale dove due particolari prese d'aria renderanno più sportivo e futuristico il look, insieme alla calandra dal design particolare ed ai nuovi fari a Led di forma inedita. Proprio i fanali, sono uno dei particolari che più si discosta dal design visto sulla BMW i8 Concept: sul prototipo immortalato hanno un look filante ma aggressivo che di integra con il particolare design della calandra offrendo un look continuativo e lineare.

Le foto laterali permettono di intuire quanto la nuova BMW i8 sia particolare: la parte bassa della carrozzeria è disegnata dall'aerodinamica e si integra con le particolari portiere. I passaruota posteriori avranno un aspetto massiccio e saranno sovrastati da delle particolari alette aerodinamiche che aiuteranno a mantenere stabile la vettura. In alcune foto si può inoltre notare la particolare angolazione dello sbalzo anteriore, che punta verso l'alto in maniera abbastanza evidente. Anche il posteriore si rivela estremamente caratteristico, con un design futuristico con linee fluide e continuative: anche i fanali propongono un look particolare, saranno a Led e caratterizzeranno in maniera significativa la coda della BMW i8.

La nuova sportiva ibrida dell'Elica dovrebbe arrivare sul mercato entro la fine del 2013 e proporrà un sistema ibrido composto da un tre cilindri 1.5 litri turbo da 223 cavalli e 300 Nm che si occuperà della trazione delle ruote posteriori, e di un motore elettrico da 129 cavalli dedicato unicamente all'asse anteriore. Facendo lavorare insieme le due unità, la BMW i8 sarà in grado di scattare da 0 a 100 chilometri orari in meno di 5 secondi, pur consumando circa 3 litri di benzina ogni 100 chilometri.

Nuove foto spia dal Nurburgring della BMW i8
Nuove foto spia dal Nurburgring della BMW i8
Nuove foto spia dal Nurburgring della BMW i8
Nuove foto spia dal Nurburgring della BMW i8

Nuove foto spia dal Nurburgring della BMW i8
Nuove foto spia dal Nurburgring della BMW i8

  • shares
  • Mail