Rc auto: polizze meno care per i giovani diligenti

Il «Patto per i Giovani», sottoscritto da svariate associazioni di amplia risonanza (fra cui ANIA, Polizia Stradale, Acu, Adiconsum, Adoc, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Codacons, Codici, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumator) è una intesa pensata per diminuire il gran numero di giovani coinvolti in incidenti stradali.

Il «Patto per i Giovani», sottoscritto da svariate associazioni di amplia risonanza (fra cui ANIA, Polizia Stradale, Acu, Adiconsum, Adoc, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Codacons, Codici, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumator) è una intesa pensata per diminuire il gran numero di giovani coinvolti in incidenti stradali.

I ventenni infatti sono tra gli utenti della strada più esposti ai rischi della circolazione stradale, sia in qualità di vittime che di responsabili di incidenti. L’iniziativa ha quindi l’obbiettivo di rendere i giovani più responsabili ed attenti alla guida attraverso una polizza speciale, esclusiva per i ragazzi d’età compresa tra i 18 e i 26 anni, che premia, con una significativa riduzione del prezzo della RC auto, l’impegno a rispettare le regole della circolazione e a non provocare sinistri.

L’intesa ha il suo fulcro in una polizza speciale che comprende un premio assicurativo ridotto in cambio dell’impegno al rispetto di una serie di clausole. Si potrà chiedere di conservare il pieno punteggio della patente, di partecipare a corsi di guida sicura, l’istallazione di un apparecchiatura satellitare per il controllo dell’uso del veicolo o l’impegno ad evitare i comportamenti più insicuri (superamento dei limiti di velocità, superamento dei limiti alcolemici consentiti, etc.). Le clausole saranno quindi diverse a seconda della compagnia assicurativa. Al momento non è ancora noto l’elenco delle società che aderiranno all’iniziativa ma presto sarà pubblicato sul sito dell’Ania.

Via | IlSole24Ore (Grazie a “Gnovis” per la segnalazione)

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →