Canada: bioetanolo dai rifiuti

rifiuti La città canadese di Edmenton sarà la prima al mondo ad ospitare una struttura in grado di trasformare rifiuti urbani in bioetanolo. Questo importante traguardo, raggiunto con la collaborazione di GreenField Ethanol ed Enerkem, permetterà di abbattere i livelli di Co2 in maniera drastica.

L'impianto, costato 70 milioni di dollari, produrrà circa 36 milioni di litri di bietanolo ogni anno ed abbatterà la produzione di CO2 di oltre 6 milioni di tonnellate nei prossimi 25 anni: L'equivalente della rottamazione di 12.000 vetture inquinanti ogni anno. Si tratta di un esperimento pilota di sicuro interesse, legato anche alla necessità di svincolare la produzione di bioetanolo da quella di cereali per uso agricolo, evitando così inutili ripercussioni sul costo degli alimenti base sui mercati mondiali.

Via | Canadiadriver.com (grazie a Ramarro Bis per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: