Nissan: presto una sportiva più piccola della 370Z?

Nissan Esflow Concept

Al Salone di Tokyo 2013, Nissan potrebbe presentare la concept per una nuova vettura sportiva posizionata sotto alla 370Z. Già al NAIAS il vice-presidente del colosso nipponico, Andy Palmer, aveva dichiarato che la casa stava lavorando su un’inedita vettura sportiva dalla forte personalità: talmente definita nel suo carattere da poter essere "amata o odiata senza mezze misure". Durante lo stesso New York Auto Show Palmer aveva dichiarato: “Pensiamo che sotto la 370Z ci sia abbastanza spazio per una sport car molto speciale. Qualcosa che potrete ammirare già al Salone di Tokyo”.

Nella sua ultima intervista Palmer ha inoltre aggiunto che il modello potrebbe essere spinto da una motorizzazione ibrida formata da un endotermico a benzina o da una singola unità elettrica. Sembra che Nissan stia quindi portando avanti la progettazione di una vettura fortemente ispirata alla Esflow Concept, capace di brillanti prestazioni a fronte di un impatto ambientale ridotto: vi ricordiamo che la Esflow Concept era motorizzata da due unità propulsive elettriche, capaci rispettivamente di 107 CV e in grado di far schizzare la vettura da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi. Il pacco di batterie a ioni di litio garantiva invece un’autonomia di 240 km.

Il progetto appare interessante perché sembra poter abbracciare il concetto di “sportività sostenibile” introdotto dall'avversaria Toyota GT86, contro la quale questa ipotetica Nissan sportiva si andrebbe a confrontare: sarà tuttavia interessante verificare se la casa giapponese riuscirà a contenere il prezzo finale dell’auto a fronte di un comparto motoristico “ad elettroni”. Un target che non sembra facilissimo e che potrebbe far ripiegare Nissan verso una motorizzazione endotermica convenzionale.
Nissan Esflow Concept
Nissan Esflow Concept
Nissan Esflow Concept
Nissan Esflow Concept

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: