Ferrari MilleChili: verso la produzione

Ferrari Millechili Concept

Ferrari ha presentato un anno fa il prototipo statico MilleChili per affrontare l'argomento dell'ecologia e del rapporto con le auto sportive. Quello che inizialmente sembrava solo un modello di plastica della Enzo con poche modifiche sarà in realtà la base di una inedita supercar, con caratteristiche davvero interessanti: il peso sarà limitato a 1000kg, con soluzioni come l'abitacolo privo di sedili (sostituiti da "gusci" nel telaio in stile formula) e cruscotto, mandato in pensione da un futuristico volante multifunzione.

Il motore, probabilmente un V10, potrà usare biocarburanti e toccherà una potenza stimata di 600Cv, pronti a far divertire su una evoluzione del telaio della F430. La linea si discosterà completamente dalla Millechili e si parla già di una produzione limitata a 300 esemplari per un prezzo di circa 500.000 $.

Per evitare confusione, questa non sarà comunque la sostituta della Enzo, la quale invece troverà una erede in un modello derivato dalla FXX Evo. Come anticipato, infatti, il programma FXX è destinato a dare vita alla nuova supercar più estrema del cavallino, dotata del V12 6.2 litri capace di 860Cv, oppure di un inedito V8 biturbo.

Ferrari Millechili Concept
Ferrari FXX Evoluzione
Ferrari FXX Evoluzione

Per tutte, compresi i modelli stradali meno potenti, si parla già di utilizzare il cambio a doppia frizione appena lanciato sulla California, più veloce ma allo stesso tempo dolce e "risparmioso" rispetto al sistema F1 attuale. Vedremo se una soluzione simile potrà andare d'accordo con le prestazioni mostruose di queste due Ferrari del futuro.

Via | MotorAuthority (grazie a Bugatti&91 per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
82 commenti Aggiorna
Ordina: