Kia: una nuova sportiva per combattere la Toyota GT86?

Kia pro_cee\

Kia potrebbe seriamente valutare l’ipotesi di realizzare una nuova sportiva di cilindrata media da contrapporre alla gettonatissima Toyota GT86: o perlomeno questo è quello che auspica il capo del Design Studio californiano della casa coreana Tom Kearns. A quest’ultimo Autocar ha chiesto se Kia abbia realmente bisogno di arricchire la propria gamma con una sportiva per incrementare l’appeal del brand.

Secondo Kearns, non solo Kia dovrebbe avere una coupè a trazione posteriore nella sua line-up, ma la vettura dovrebbe essere necessariamente prodotta anche nella variante Cabrio, capace di garantire buoni volumi di vendita su mercati come quello statunitense. Il designer non ha inoltre nascosto di essersi già cimentato nell’attribuire uno stile specifico all’auto. Un mezzo capace di offrire stile, divertimento di guida e costi di gestione "umani" ad un prezzo abbordabile: una ricetta che su GT86 sta dando i suoi frutti.

Le possibilità di vedere presto su strada una Kia sportiva a trazione posteriore ci sono quindi tutte: anche perché, dopo cee'd GT e pro_cee'd GT, presentate al Salone di Ginevra 2013, il brand asiatico ha già dimostrato di avere più di qualche "prurito sportivo". Senza contare che in casa c’è già la “cugina” Hyundai Genesis Coupè, con la quale sarebbe possibile ottimizzare ulteriormente le economie di scala del gruppo Kia-Hyundai.

Kia pro_cee\
Kia pro_cee\
Kia pro_cee\
Kia pro_cee\

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: