Audi MMI : sulla Q5 arriva la seconda generazione


Sulla nuova Audi Q5 debutterà la seconda generazione del sistema MMI. La casa tedesca ha infatti annunciato che la collaborazione con Harmon/Becker Automotive Systems ha portato alla nascita del nuovo Multi-Media-Interface, che promette di sancire innovativi standard in termini di qualità grafica e facilità di utilizzo per i dispositivi di navigazione,comunicazione e intrattenimento; sempre aspettando di vedere le potenzialità dell' I-drive II di BMW, aggiungiamo noi.

Audi Q5 S-Line
Audi Q5 S-Line
Audi Q5 S-Line

Audi Q5 S-Line
Audi Q5 S-Line
Audi Q5 S-Line

Il nuovo sistema utilizzerà un processore grafico NVIDIA® che permetterà di navigare velocemente tra le mappe geografiche oltre a garantire una fluida visualizzazione 3D delle stesse. L’orientamento del veicolo sarà visualizzato con viste tridimensionali in scala del percorso o ricostruzioni fotorealistiche dei punti di riferimento . Il navigatore satellitare includerà inoltre un avanzato insieme di POI (punti di interesse), segnalati con i logo originali, per una più facile consultazione da parte del guidatore. Ovviamente non mancheranno porte USB per la connettività con lettori mp3. Il nuovo MMI sarà abbinabile alla radio digitale e al sistema Bluetooth con slot specifici per sim-card. Probabilmente anche l’interfaccia di funzionamento riceverà una rinfrescata per un utilizzo più immediato.

Via | Autoblog.com (Grazie a "themozz" per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
75 commenti Aggiorna
Ordina: