Infiniti Q50 in video

Inedito video che ha come protagonista l'Infiniti Q50, recentemente esposta al Salone di Ginevra 2013. L'elegante vettura giapponese si propone come un'auto comoda e spaziosa ma dalle dimensioni esterne facilmente gestibili in ogni situazione. Centimetro alla mano misura 479 centimetri in lunghezza, 182 centimetri in larghezza, 155 centimetri in altezza e ha un passo di 285 centimetri. L'Infiniti Q50 si contraddistingue per un design fluido, un'elevata qualità costruttiva ed un comportamento stradale che si preannuncia molto piacevole.

La Q50 verrà proposta sul mercato europeo con un propulsore di 2.2 litri di derivazione Daimler da 2.2 litri, appositamente rivisitato dal team di ingegneri di Infiniti. Nello specifico, il motore sarà in grado di sviluppare una potenza di 170 cavalli e una coppia massima di 400 Nm. A seconda delle proprie esigenze il cliente potrà optare per una trasmissione a sei rapporti manuale oppure un’automatica a sette marce. In entrambi i casi la trasmissione scelta si potrà abbinare unicamente alla trazione posteriore. In termini di performance l’Infiniti Q50 equipaggiata con il 2.2 litri a gasolio accelera da 0 a 100 chilometri orari in meno di 9 secondi e raggiunge una velocità massima di 230 chilometri all’ora.

In alternativa al 2.2 litri arriverà anche la Infiniti Q50 Hybrid, un ibrido benzina da 3.5 litri e 364 cavalli, attualmente non prevista per il mercato italiano. Le prestazioni dichiarate di questo modello parlano di uno sprint da 0 a 100 km/h archiviato in 5.5 secondi, un velocità massima pari a 250 chilometri orari e un consumo medio di soli 6.2 litri ogni 100 chilometri. Fra le poche differenze estetiche e funzionali bisogna segnalare il bagaglio da 400 litri della variante ibrida, 110 in meno rispetto alla normale diesel.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: