Nuovo video sulla Cadillac CTS MY2014

Nuovo filmato sulla Cadillac CTS MY2014, esposta in questi giorni al Salone di New York. La rinnovata CTS rispetto alla precedente generazione si è allungata di 127 mm (il passo di 30 mm) mentre la linea del tetto e la base del parabrezza sono ora più bassi di circa 25 mm. Inizialmente verrà offerta in tre differenti motorizzazioni a partire dall’entry level rappresentata dal quattro cilindri 2.0 litri turbo da 272 cavalli.

Al motore duemila si affiancherà poi un corposo V6 3.6 litri twin-turbo, capace di erogare una potenza di 420 cavalli e una coppia massima di 583 Nm, abbinato a una trasmissione automatica a otto rapporti. In alternativa verrà offerto anche lo stesso V6 privato del sistema di sovralimentazione e capace di erogare 321 CV. Il cliente potrà decidere di adottare la trazione integrale mentre sarà di serie lo sterzo premium ZF Steering Systems con servoassistenza elettrica variabile in funzione della velocità.

La Cadillac CTS adotta sospensioni multi-link con doppio perno basata sul montante MacPherson (realizzata in alluminio) all'anteriore e indipendenti a cinque bracci in acciaio al retrotreno. Fra le varie soluzione tecniche adottate bisogna sicuramente ricordare l'utilizzo di supporti motore in magnesio, risultano più leggeri di circa il 60% e garantiscono la stessa robustezza dei tradizionali supporti in acciaio, duomi dei montanti anteriori in alluminio pressofuso ad alta pressione e la culla del telaio anteriore in alluminio. Quest'ultima pesa circa il 60% in meno rispetto alle tradizionali culle. A livello estetico la vettura, disegnata secondo gli stilemi dell’Art & Science design della casa statunitense, sfoggia linee decisamente più marcate ed imponenti rispetto a quelle impiegate sul precedente modello.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: