Mercato USA, il segno dei tempi: dopo 17 anni il Ford F perde la leadership

ford f150

Sembrava scontato, sarebbe dovuto accadere da un momento all'altro, ma l'avvenimento lascia comunque di sasso per la portata "monsonica" delle sue dimensioni: il Ford F-series, pick-up che da quasi un ventennio è in testa al mercato americano dell'auto, crolla sotto i colpi di ben quattro modelli. Tutti giapponesi, come se non bastasse.

La maggior parte delle case ha rilasciato negli ultimi due giorni i dati di vendita di maggio negli USA: Ford ha venduto 42.973 pick-up "F", vale a dire oltre diecimila unità meno della nuova regina, la Honda Civic (53.299). Rincarano la dose le 52.826 Toyota Corolla, le 51.291 Toyota Camry e le 43.728 Honda Accord.

Jim Farley, direttore del marketing non esita a parlare di "catastrofe" ad Automotive News, ma agginunge che "era attesa da un momento all'altro visti i prezzi dei carburanti". Già pronte le contromisure, consistenti in robusti tagli ai listini. Basteranno ad arginare il cammino della storia?

  • shares
  • Mail
68 commenti Aggiorna
Ordina: