Audi R8 Spyder in video

Audi ha divulgato un filmato ufficiale che ha come protagonista l’Audi R8 Spyder. Il recente restyling della supercar degli Anelli ha introdotto, oltre ad alcune migliorie estetiche, anche il nuovo cambio automatico a doppia frizione S Tronic a sette rapporti. Con il model year 2013 rimangono in gamma sia la versione Coupé, sia la Spyder, nelle motorizzazioni V8 e V10. Sotto il profilo estetico le modifiche di maggior rilievo riguardano principalmente il frontale dell’auto, dove spiccano i nuovi fari con luci a led che svolgono anche la funzione di luci di svolta attive, indicando la direzione di svolta con un movimento simulato. Una nuova griglia single frame più arrotondata completa il facelift della vettura.

Meccanicamente parlando l’Audi R8 V8 monta un 4.2 litri FSI da 430 cavalli a 7.900 giri e 430 Nm tra i 4.500 ed i 6.000 giri/minuto: lo 0-100 km/h è coperto in 4.3 secondi (4.5 per la spyder) con la nuova trasmissione S Tronic, mentre la velocità massima è di 300 km/h. L’Audi R8 V10 monta invece un 5.2 litri FSI da 525 cavalli a 8.000 giri con una coppia massima di 530 Nm a 6.500 giri/minuto. Grazie al nuovo cambio a sette rapporti lo 0-100 scende di 3 decimi e fa fermare il cronometro a 3.6 secondi (3.8 secondi per la spyder): la velocità massima è invece di 313 km/h.

Al top della gamma, per la versione coupé, spicca l’Audi R8 V10 Plus. Quest'ultima monta lo stesso V10 aspirato da 5.2 litri dell’Audi R8 V10 potenziato di 25 cavalli così da raggiungere una potenza massima di 550 cavalli e 540 Nm, 10 in più rispetto al valore di coppia massima della normale Audi R8 10 cilindri. Queste doti di potenza si traducono in un’accelerazione da 0 a 100 chilometri orari archiviata in soli 3.5 secondi, un decimo in meno rispetto alla sorella da 525 cavalli, con una velocità massima di ben 317 chilometri all’ora.

  • shares
  • Mail