Mercedes C : 300.000 vendite nel suo primo anno di carriera

Mercedes-Benz C 63 AMG

Bella, comoda, lussuosa, sportiva e ben fatta. Con questi assi nella manica era quasi scontato che la nuova "classe C" Mercedes potesse fare numeri da record. Ed infatti ,a circa un anno dal suo debutto commerciale, avvenuto il 31 marzo del 2007, la nuova vettura è stata venduta in circa 300.000 esemplari fra la versione berlina e quella station-wagon.

"La sedan ha avuto un brillante avvio e, fin dalla sua presentazione, anche la station-wagon ha riscosso un ottimo successo" ha affermato Klaus Maier, vice-presidente esecutivo per le vendite e per il marketing. Numeri che attualmente stanno consentendo alla "C" di essere leader indiscussa nel suo segmento.

Mercedes Classe C
Mercedes Classe C
Mercedes Classe C

Il mercato più redditizio rimane, ovviamente, quello tedesco che assorbe ben il 25% delle vendite della "C-Klasse". Seguono nell'ordine U.S.A., Gran Bretagna, Italia e Sud Africa. La "giardinetta" ha totalizzato circa 25.000 vendite dall'inizio della sua commercializzazione avvenuta a dicembre. Un importante tassello di questo successo è sicuramente dovuto agli allestimenti previsti per il modello , caratterizzati da specifiche caratterizzazioni stilistiche: 1 "C" su 2 infatti, è venduta con l'allestimento "Avantgarde" comprendente una specifica mascherina frontale dal design più sportivo.

Mercedes-Benz C 63 AMG
Mercedes-Benz C 63 AMG
Mercedes-Benz C 63 AMG

Una mossa che ha permesso alla MB di tenersi stretti i puristi del marchio ma, allo stesso tempo, di avvicinare un pubblico di taglio più giovanile e sportivo, ha sostanzialmente affermato Maier. Alla fine dell'anno sarà inoltre disponibile la nuova versione 6 cilindri benzina 350 CGI BlueEfficency dotata di iniezione diretta , capace di consumare il 10% in meno rispetto all'attuale V6 benzina. Nessuna "buona nuova"invece per l'arrivo dell'eventuale versione cabrio.

Via |Germancarscene.com

  • shares
  • Mail
74 commenti Aggiorna
Ordina: