Volvo XC90 2014: il nuovo modello sarà costruito con Geely

Nuova Volvo XC90: primi bozzetti ufficiali

La Volvo XC90 di nuova generazione sarà costruita in collaborazione con i cinesi di Geely a partire dal 2014: lo ha confermato il Chief Executive Officer della casa svedese, Hakan Samuelsson, in un’intervista rilasciata a Reuters a margine del Salone di New York . La vettura in questione, la seconda generazione della lussuosa ed apprezzatissima XC90, è attesa da anni dalla clientela di tutto il mondo.

Samuelsson ha anche specificato che Volvo sta collaborando con Geely anche per la realizzazione di una nuova piattaforma compatta, dedicata a modelli più piccoli: alcuni di essi saranno costruiti nel nuovo stabilimento Volvo di Chengdu, in Cina. La casa di Göteborg starebbe inoltre prendendo in considerazione la possibilità di espandere la propria gamma verso modelli di segmento B e C, come hanno fatto o stanno facendo i competitors tedeschi di Audi, BMW e Mercedes.

Anche in questo caso telai e componentistica saranno realizzati e condivisi con i cinesi di Geely. Ad ogni modo è bene specificare che la piattaforma premium dedicata alla nuova XC90 è stata progettata interamente in Svezia e sarà utilizzata anche sulla nuova ammiraglia S80: questo pianale è conosciuto internamente come SPA, acronimo di "Scalable Product Architecture". Potrà accogliere diverse unità motrici, incluso il sistema plug-in hybrid che dovrebbe debuttare proprio su XC90.

Nuova Volvo XC90: primi bozzetti ufficiali
Nuova Volvo XC90: primi bozzetti ufficiali
Nuova Volvo XC90: primi bozzetti ufficiali

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: