EuroNcap: promossi 7 nuovi arrivi


EuroNcap ha messo nuovamente al palo (nel vero senso del termine) alcune delle ultime novità automobilistiche degli ultimi mesi . La prova ha riguardato 7 fra le auto più adatte alla famiglia : Audi A4, Skoda Superb, Citroen Berlingo, Ford Kuga, la VW T5 Caravelle e 2 piccole, la Hyundai i10 e la Seat Ibiza. Tutte le auto se la sono cavata bene nel test di protezione per i bambini guadagnandosi le 4 stelle, attualmente il più alto grado di protezione disponibile sul mercato per i piccoli passeggeri compresi fra i 18 mesi ed i 3 anni.

Da recenti indagini emerge che, fortunatamente, gli utenti hanno capito l’importanza di usare i giusti accessori per la sicurezza del bimbo durante la marcia. Tuttavia il medesimo studio evidenzia, purtroppo, che il 60% dell’utenza non compie un uso corretto di tali dispositivi. Fra le cause più frequenti, rimane l’errata istallazione del seggiolino,dovuta ad un fissaggio scorretto dello stesso o alla scelta del sedile sbagliato per il suo alloggiamento. EuroNcap ritiene che la causa di questi errori sia attribuibile alla scarsità di informazioni disponibili sul corretto funzionamento del seggiolino per auto. L’euroNcap rimane comunque convinta che la migliore soluzione per un ancoraggio ottimale del seggiolino e, di conseguenza per la sicurezza del bambino, rimanga il sistema di ancoraggio ISOFIX che le case dovrebbero avere la decenza di offrire senza sovrapprezzo.

Tuttavia sembra che sempre più costruttori stiano adeguando le loro auto offrendole con gli ISOFIX di serie. Nei sette test emerge che, nonostante un’accresciuta sicurezza per gli occupanti del veicolo, l’impegno che i costruttori impiegano per preservare la sicurezza del pedone è ancora poco: nei crash-test non sono stati riscontrati significativi miglioramenti nonostante le vigenti leggi europee in materia. Non a caso, solo 3 fra le auto testate hanno ricevuto 3 stelle su 5.


Grazie a "Lun8" per la segnalazione

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: