Ferrari: con i grandi italiani del design per le nuove “fuoriserie”

Dopo aver allargato verso il basso la gamma con la California, Ferrari potrebbe ristabilire le distanze dal mercato degli “umani” tornando a produrre delle fuoriserie, gioia degli anni ’50 e ’60 ed oggi diventate oggetti di culto del collezionismo. Le indiscrezioni raccolte da Motor Authority riguardano la collaborazione con mostri sacri del design quali Pininfarina,

di Ruggeri


Dopo aver allargato verso il basso la gamma con la California, Ferrari potrebbe ristabilire le distanze dal mercato degli “umani” tornando a produrre delle fuoriserie, gioia degli anni ’50 e ’60 ed oggi diventate oggetti di culto del collezionismo. Le indiscrezioni raccolte da Motor Authority riguardano la collaborazione con mostri sacri del design quali Pininfarina, Zagato e Fioravanti per la creazione di modelli super esclusivi.

La logica non sarà quella di modelli esclusivi come la 575 SuperAmerica, ma la creazione di veri e propri esemplari unici, come la 612 P4/5 su base Enzo, riconosciuti dalla casa madre e con prezzi a sette cifre. A quanto pare 599 GTB Fiorano e California saranno escluse da questi programmi e la prima supercar fuoriserie sarà presentata alla fine del 2008 da Fioravanti.

Villa d'Este 2007 - Ferrari 612 P4/5 Jim Glickenhaus
Villa d'Este 2007 - Ferrari 612 P4/5 Jim Glickenhaus
Villa d'Este 2007 - Ferrari 612 P4/5 Jim Glickenhaus

Grazie a Bugatti&91 per la segnalazione

Via | MotorAuthority.com

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →