M6 Hurricane G-power: caccia aperta alla RS6


M6; un’auto eccezionale, dal design particolarissimo, capace di tenere il passo di una 612 Scaglietti. Il suo V10 5.0 da 507cv è un capolavoro. E i numerosi premi come “motore dell’anno” vinti nel corso del tempo, sono la testimonianza della sua eccellenza tecnica. Dopo l’uscita dell’Audi RS6 col suo propulsore biturbo da 580cv, sono stati in molti a chiedersi cosa sarebbe potuto succedere al V10 BMW con una cura a base di sovralimentazione. G-power ci da la risposta: il tuner tedesco ha infatti istallato due compressori ASA T1-12 (uno per bancata) nel cofano di una M6 cabrio. Il risultato sono 635cv di potenza, uno 0-100 coperto in 4.6sec (senza launch control), uno 0-200 divorato in 11.9 e i 300km/h che arrivano dopo 34.5sec. Ovviamente il limitatore è stato “messo a tacere” per permettere all’auto di raggiungere la velocità di 320km/h.


Insomma, numeri eccezionali considerando anche la massa di 1850kg dell’auto in questione. Prestazioni ancora superiori sarebbero garantite dalla versione coupè, dotata di medesima meccanica ma avvantaggiata da un peso inferiore di 140 kg.
La cura di steroidi riservata alla M6 Hurricane include anche una nuova grembiulatura anteriore, a richiesta anche in carbonio, con prese d’aria di maggiori dimensioni, per garantire un migliore afflusso d’aria a radiatore e freni. Il nuovo labbro aerodinamico anteriore e il diffusore posteriore minimizzano la portanza alle alte velocità. Le minigonne laterali invece riducono le turbolenze fra gli alloggiamenti delle ruote. I cerchi sono , ovviamente, da 21 pollici in lega leggera d’alluminio costruiti direttamente da G-power. Il prezzo, tutto incluso, di questo razzo decappottabile è di 180.000 euro.


Via| WCF.com

  • shares
  • Mail
46 commenti Aggiorna
Ordina: