Fisker: dipendenti USA senza stipendio per una settimana

Fisker Karma - Salone di Ginevra 2013 Live

Cattive notizie per la casa costruttrice Fisker Automotive, nota soprattutto per la produzione dell’auto ibrida sportiva Fisker Karma. L’azienda vive da tempo un periodo di difficoltà economiche, culminate nell’addio da parte dell’amministratore e fondatore Henrik Fisker. Oggi si aggiunge un nuovo capitolo nella travagliata storia di questa ambiziosa società: i dipendenti americani sono stati infatti lasciati a casa senza paga per una settimana, nel tentativo di abbattere i costi.

Un portavoce dell’azienda ha spiegato che questo tipo di strategia è comune soprattutto nel settore automotive. Le condizioni economiche e di mercato rendono difficile anche negli Stati Uniti la gestione di un brand così di nicchia come Fisker, che tra l’altro non costruisce un’auto da luglio, come si legge sulla Reuters, e continua a cercare partner per tentare di risolvere questa pesante situazione economica. I dipendenti USA della casa costruttrice sono circa 200.

Questa decisione è stata presa ad un mese dalla scadenza di un prestito ricevuto dal Dipartimento dell’Energia, di cui non si conosce l’importo. Nel frattempo continuano gli sforzi per trovare investitori per proseguire nello sviluppo e nella produzione della Fisker Atlantic, un’ibrida plug-in che dovrebbe essere il secondo modello del marchio. In particolare si guarda alla Cina, anche se le trattative con possibili partner sarebbero anch'esse in una fase di stallo.

Fisker Karma - Salone di Ginevra 2013 Live
Fisker Karma - Salone di Ginevra 2013 Live
Fisker Karma - Salone di Ginevra 2013 Live
Fisker Karma - Salone di Ginevra 2013 Live

Fisker Karma - Salone di Ginevra 2013 Live
Fisker Karma - Salone di Ginevra 2013 Live
Fisker Karma - Salone di Ginevra 2013 Live
Fisker Karma - Salone di Ginevra 2013 Live
Fisker Karma - Salone di Ginevra 2013 Live

  • shares
  • Mail