Anche l'Audi R8 è pronta per la 24 Ore del Nurbrurgring

Audi R8 per la 24 Ore del Nurbrurgring

In casa Audi la voglia di sportività non si concilia con la pulizia del design e la sobrietà delle linee: dopo la R8 V12 TDI, primo esempio di stile “tuning llike”, si è avuta ulteriore conferma con il prototipo A3 Clubsport Quattro. Ora, la casa di Ingolstadt chiude il cerchio presentando la R8 da competizione, destinata sì a furoreggiare alla 24 Ore del Nurbrurgring, ma non a raccogliere consensi in pit-lane. È vero, fra i cordoli il fascino non serve a nulla, però l’attrattiva della versione di serie viene totalmente meno.

D’altro canto, però, la conversione porta in dote ben 110 cavalli aggiuntivi, per un totale di 530Cv, mentre la coppia sale a quota 468 Nm: autore di questi numeri un V8 4.0 studiato per le competizioni. Il pacchetto estetico, ispirato proprio alla V12 TDI, cela le immancabili modifiche sottopelle, necessarie per ridurre il peso a 1.250 kg.

Audi R8 per la 24 Ore del Nurbrurgring
Audi R8 per la 24 Ore del Nurbrurgring
Audi R8 per la 24 Ore del Nurbrurgring

Audi R8 per la 24 Ore del Nurbrurgring
Audi R8 per la 24 Ore del Nurbrurgring

Nella prestigiosa corsa di durata, l’Audi R8 fronteggierà una prossima agguerrita rivale, la Lexus LF-A, anch’essa in livrea da gara e finalmente disposta a mettersi in mostra dopo un infinito periodo di collaudi.

Via | Autoblog.com

  • shares
  • Mail
102 commenti Aggiorna
Ordina: