Chrysler conferma una versione "drag-race" per la Dodge Challenger


Chrysler LLC presenterà a luglio una versione drag-race della Dodge Challenger, che sarà indirizzata sia a team professionali che a semplici appassionati. Il kit di trasformazione è descritto dalla casa come molto simile alle Hemi Dart e Barracuda degli anni '60, nonchè ispirato al concept Dodge Challenger Super Stock visto al SEMA di qualche tempo fa.

L'informazione è stata rivelata da Patricia Georgevich nel corso di un'intervista rilasciata ad edmunds, in cui la portavoce Chrysler ha rivelato che la casa sarebbe già al lavoro con la National Hot Rod Association per l'omologazione delle varie parti.

Ancora bocche cucite sulle specifiche tecniche ma si parla di un telaio alleggerito, di una produzione in serie limitata e di una serie di immancabili modifiche ai propulsori HEMI e Magnum. Pare che questa Challenger "hot-rod" sarà disponibile sia con cambio manuale che automatico. Cambieranno anche i freni (più potenti), il sistema di raffreddamento e all'interno i sedili, che avranno un'intonazione decisamente "racing". Entro luglio le informazioni ufficiali.

Dodge Challenger Dodge Challenger Dodge Challenger

  • shares
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina: