Weber F1

Tutte le immagini e le informazioni a proposito della Weber F1.



Una squadra di ex ingegneri BMW e Sauber ha presentato nei giorni scorsi la Weber F1, supercar dal potenziale quasi sconfinato e proprietaria di alcune soluzioni tecniche estremamente interessanti. La Weber F1 utilizza ad esempio un telaio in fibra di carbonio (pesante 65 chili), materiale destinato anche al corpo vettura ed ai dischi freno, questi ultimi ampi 380 mm e morsi da pinze a 12 pistoncini. I tecnici hanno poi realizzato in domo il sistema di trazione integrale (l’asse anteriore può ricevere fino al 36% della coppia motrice) e scelto una trasmissione semi-automatica a 6 marce, con funzionamento sequenziale e palette al volante. L’architettura delle sospensioni è indipendente su entrambi gli assi.

La Weber Faster 1 – questo il suo nome esteso – misura 4.50 metri in lunghezza, 2.04 metri in larghezza ed 1.15 metri in altezza; il passo è lungo 2.90 metri e le carreggiate misurano 1.62 metri all’anteriore ed 1.60 metri al posteriore. Veste pneumatici Pirelli ad alte prestazioni ed utilizza cerchi in lega da 20 pollici, con misure 285/25 sull’asse anteriore e 325/25 sull’asse posteriore. Il corredo tecnico è poi composto da un alettone posteriore attivo, che svolge la funzione di aerofreno e può assumere la posizione d’esercizio in 50 millisecondi. La Weber F1 utilizza un motore V10 da 5.6 litri, collocato in posizione centrale e sovralimentato tramite due turbo.

Sviluppa più di 1.200 CV (a 7.000 giri/minuto) e 1.250 Nm (a 4.200 giri/minuto), valori che producono un rapporto peso/potenza di 0.96 CV/kg. La Weber F1 pesa 1.250 chili e garantisce prestazioni di livello assoluto: lo 0-100 km/h è portato a termine in 2.5 secondi, per lo 0-200 km/h bastano 6.6 secondi e lo 0-300 km/h richiede 16.2 secondi, mentre la velocità massima è superiore a 400 km/h. Sarà in produzione da aprile ad un prezzo “su richiesta”.

Weber F1
Weber F1
Weber F1
Weber F1

Weber F1
Weber F1
Weber F1
Weber F1

Ultime notizie su Super Car

Ultime notizie sulle supercar più belle: foto e video, commenti.

Tutto su Super Car →