Ancora notizie sulla sportiva Toyota-Subaru a trazione posteriore

Le ricostruzioni della prossima coupè Subaru

Il fenomeno si fa sempre più importante: ormai non passa giorno (diciamo ancora "settimana" per essere più realistici) senza che da qualche parte spuntino nuove notizie sul ritorno di sportive giapponesi relativamente economiche e molto divertenti. Uno dei modelli più interessanti in questo drappello di coupè che giocano a fare le "supercar della porta accanto" è certamente la prossima Toyota-Subaru attualmente allo studio nel Sol Levante.

Le ultime notizie provenienti dal paese orientale sembrano confermare l'abbandono (solo temporaneo, ci mancherebbe) della trazione integrale da parte di Subaru, in luogo della trazione posteriore. Semplice il motivo: il boxer quattro cilindri che verrà montato su ambedue i modelli, avrà un collocamento anteriore-centrale (vale a dire dietro l'asse anteriore) per migliorare la distribuzione dei pesi e -di conseguenza- la dinamica di guida.

Tale scelta progettuale implicherebbe però la rinuncia agli ingombri della scatola del cambio e del differenziale Subaru, i quali richiedono un posizionamento più avanzato del propulsore, cui Toyota -che tiene le redini del progetto- avrebbe risposto "picche". Ovviamente manca qualsiasi tipo di commento da parte della casa delle Pleiadi, ma probabilmente il ripudio della trazione posteriore e l'aristocratica critica a qualunque commistione con un marchio generalista, rimarrà roba da integralisti.

Le ricostruzioni della prossima coupè Subaru

Le ricostruzioni della prossima coupè Subaru
Le ricostruzioni della prossima coupè Subaru
Le ricostruzioni della prossima coupè Subaru

Via | 7Tune

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: