Marchionne sui piani Fiat: "In linea con le aspettative"

Così ha affermato l'amministratore delegato Fiat, Sergio Marchionne riferendosi all’andamento del secondo trimestre ed aggiungendo inoltre che, quello di Aprile, è stato un buon mese. L’Ad Fiat ha poi ribadito: "a maggio il mercato è ancora debole ma noi stiamo andando bene. Confermiamo tutti gli obiettivi 2008".

"Per noi è importante non perdere opportunità in Italia. Tutti devono fare il proprio mestiere. La cosa importante è crescere se ci riusciremo a farlo con le parti sociali saremo contenti". Cosi Sergio Marchionne ha risposto ad un quesito sul contenzioso che vede Powertrain Iveco da una parte e organizzazioni sindacali dall'altra sull'utilizzo dei turni di lavoro che passerebbero da 15 a 17; proposta però respinta dai sindacati.

Grazie ad "a1" per la segnalazione.

Via|| Repubblica.it

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: