Ecco le foto spia della Mercedes E63 AMG

e63 amg

Quattro scarichi ovali, cerchi ancora posticci ma già affetti da gigantismo, come i dischi freno ed i relativi calipers, non lasciano tanto spazio ai dubbi: quella che vedete nelle foto è la prossima Mercedes E63 AMG, beccata nel corso dei collaudi.

Come già è successo all'ultima edizione del Salone di Ginevra, dove la Stella ha presentato contemporaneamente la nuova SL e le due versioni AMG, anche per la Classe E si prevede un lancio simile: la normale berlina e la variante cattiva debutteranno insieme. Ma non a settembre 2009 a Francoforte, bensì sei mesi prima, al Salone di Ginevra di marzo, almeno secondo i nostri colleghi di MotorAuthority.

Alla faccia delle chiacchiere che da tempo si fanno sulla fine della "guerra dei cavalli" tra i costruttori tedeschi, la prossima Classe E continuerà a montare il 6.2 V8 AMG costruito a mano, che come se non bastasse, riceverà una bella iniezione di potenza aggiuntiva.

e63 amg

Niente di esagerato, all'incirca 35 CV che porterebbero il totale a 550 CV, non a caso, lo stesso valore di cui è accreditata la prossima M5. Se non altro, Monaco e Stoccarda hanno lasciato sola nella sua "follia" l'Audi RS6 con i propri 580 CV. Tornando a questa E63, il più del lavoro è stato svolto a livello di telaio, dove si preannuncia una vera rivoluzione.

Lo scopo è quello di ripetere la maturazione avvenuta nel passaggio dalla vecchia C55 all'attuale C63 AMG, che tante lodi ha strappato per il suo vulcanico temperamento, conferitole finalmente non solo dai cavalli, ma da un insieme di scelte riguardanti anche il resto della meccanica.

Proprio al fine di migliorare soprattutto l'handling, le novità principali sono l'irrigidimento del pianale, la completa riprogettazione dello sterzo, l'allargamento della carreggiata anteriore e la totale revisione del McPherson anteriore e del multilink posteriore.

Ringraziamo il nostro lettore "cordoli per colazione" per la segnalazione.

  • shares
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina: