Aggiornamenti sulla Nissan Silvia

nissan silvia

Con il prossimo arrivo di una sportiva nata dalla collaborazione tra Toyota e Subaru, Nissan sembra sempre più convinta dell'opportunità di resuscitare la Silvia, tanto per non lasciare campo libero agli avversari.

Secondo le ultime informazioni, la casa della GT-R dovrebbe addirittura riuscire a battere sul tempo l'alleanza tra il più grande costruttore giapponese e le Pleiadi: in Sol Levante sono già in corso i primi collaudi sulla piccola sportiva Nissan, della quale tuttavia, si sa ancora poco.

Il motore ad esempio: i meglio informati sostengono due diverse teorie, con la prima che prevede l'adozione di un 2.0 aspirato e la seconda (da noi condivisa) che invece scommette su un 1.6 o un 1.8 turbo, con iniezione diretta e sistema Nissan VCR (Variable Compression Ratio), in grado di coniugare al meglio prestazioni e consumi.

Come dicevamo, la Silvia dovrebbe beffare di un soffio il modello concorrente. Per lei si parla infatti di un debutto nella seconda metà del 2010, mentre la coupè Toyota/Subaru avrebbe già subito uno spostamento all'anno successivo.

Come si spiega questo prossimo ritorno di piccole sportive giapponesi, tanto in voga negli anni '90 e cadute poi nell'oblio generale? Nissan, per quanto la riguarda, tenta di conquistare una rinata clientela di giovani appassionati della bella guida, e crede di riuscirci grazie a questa piccola (e soprattutto, relativamente economica) trazione posteriore, soluzione del resto sposata anche da Toyota.

Le dimensioni saranno intorno ai 435 cm di lunghezza e 175 di larghezza, con passo di 265. Oltre alle misure compatte, un altro punto di forza sarà la leggerezza, necessaria per combattere contro la Toyota/Subaru, che a questo proposito promette già bene.

Via | 7Tune

  • shares
  • Mail
107 commenti Aggiorna
Ordina: