Porsche 911 Turbo: una prova tutta speciale per Adrian Sutil

porsche 911 turbo

Iniziativa curiosa quella ideata da Porsche, che ha per così dire "prestato" una 911 Turbo ad Adrian Sutil, pilota che corre in F1 con il team force India. La casa tedesca ha voluto dimostrare la bontà del suo prodotto affidandolo alle mani di un professionista della velocità, che (al di là dei risultati non proprio di primissimo piano ottenuti in F1) di guida sportiva se ne intende.

"L'auto ha abbondantemente superato le mie aspettative" ha dichiarato il pilota tedesco "Mi hanno colpito in particolare la grande coppia del sei cilindri turbo e l'handling alle alte velocità. L'auto è facile anche quando si va forte e confortevole nei lunghi viaggi". Sutil ha poi apprezzato i dischi in ceramica definendo la decelerazione "enorme e costante", oltre che "paragonabile solo a quella di un'auto da competizione".

Passateci questa considerazione finale: perchè non hanno scelto un testimonial "d'eccezione"? Non stiamo mettendo in dubbio le qualità di guida di Sutil, -lungi da noi- ma la sua immagine, non proprio di primo piano. Misteri del marketing...

  • shares
  • Mail
68 commenti Aggiorna
Ordina: