Evisol Thorr: una lightweight elettrica dall’Olanda

L’interesse intorno alle auto ibride ed elettriche, negli ultimi anni sta crescendo in misura direttamente proporzionale alla vertiginosa ascesa dei prezzi del petrolio. All’interno di questo fenomeno inoltre, sta prendendo corpo un’ulteriore dinamica: costruttori come Tesla, Fisker e Venturi sono portatori di un nuovo modo di vedere l’auto elettrica, che unisce i vantaggi sul piano


L’interesse intorno alle auto ibride ed elettriche, negli ultimi anni sta crescendo in misura direttamente proporzionale alla vertiginosa ascesa dei prezzi del petrolio. All’interno di questo fenomeno inoltre, sta prendendo corpo un’ulteriore dinamica: costruttori come Tesla, Fisker e Venturi sono portatori di un nuovo modo di vedere l’auto elettrica, che unisce i vantaggi sul piano dell’ecologia a modelli decisamente accattivanti.

E’ il caso di questa originale proposta di lightweight proveniente dall’Olanda: si chiama Evisol Thorr e sfrutta il telaio di una inconfondibile Lotus Super Seven, ed un motore elettrico Siemens capace dell’equivalente di 272 CV, promettendo un feeling di guida paragonabile a quello della mitica piccola inglese.

Il motore elettrico è aumentato da un gruppo di batterie al litio e dispone di una coppia massima di 450 Nm, che faranno una figura egregia sui 755 kg dell’auto, a cui mancano peraltro il cambio e -chiaramente- un sound adeguato. Riusciranno la meccanica (differenziale autobloccante, telaio tubolare, sospensioni regolabili) e la dinamica di guida a far dimenticare una carenza così grave per le orecchie degli sportivi?

Evisol Thorr

Evisol Thorr
Evisol Thorr

Via | MotorAuthority

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Ibride/elettriche

Tutto su Ibride/elettriche →