Ford Focus ST by TeamRS: una ghiotta anticipazione della Focus RS?

Ford ha presentato una nuova versione della sua Focus recentemente ristilizzata: si tratta di una rivisitazione della sportiva ST curata dal TeamRS (tuner interno di Ford Europe) e destinata ad una distribuzione limitata, a partire da maggio, sul solo mercato britannico. La novità più vistosa è chiaramente la doppia striscia azzurra sul cofano, che rende


Ford ha presentato una nuova versione della sua Focus recentemente ristilizzata: si tratta di una rivisitazione della sportiva ST curata dal TeamRS (tuner interno di Ford Europe) e destinata ad una distribuzione limitata, a partire da maggio, sul solo mercato britannico.

La novità più vistosa è chiaramente la doppia striscia azzurra sul cofano, che rende l’auto più grintosa, ma anche sottopelle non manca qualche innovazione. A bordo si trovano infatti il sistema di controllo pressione pneumatici, il nuovo navigatore satellitare con comandi vocali, l’ingresso audio per iPod e lettori MP3 ed infine il tasto d’avviamento del motore in luogo della chiave. Più interessanti sono i sedili Recaro e i cerchi da 18″.

Questo per quanto riguarda l’allestimento “base” ST. Sull’ST-2 ci sono in più un impianto audio Sony, i fari bi-xeno e i proiettori posteriori a LED. L’ST-3, infine, aggiunge a tutto questo gli interni in pelle. Nulla cambia invece nel cofano, dove rimane il Duratec 2.5 cinque cilindri turbocompresso da 225 CV, che consente uno 0-100 da 6,8 s e una velocità di punta di 240 km/h.

Al di là delle modifiche tutto sommato superficiali e riguardanti solo l’equipaggiamento, quello che conta è il messaggio lanciato da Ford: questa ST by Team RS sembra proprio una conferma sussurrata alla prossima Focus RS e al suo look definitivo.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →