VW Passat CC: i dettagli per il mercato italiano

Volkswagen Passat CC 2008

Arriva anche sui listini italiani la nuova VW Passat CC, berlina-coupè di Wolfsburg presentata in gennaio a Detroit che ha il suo punto di forza principale nell'originalità della slanciata carrozzeria (480 x 186 x 142 cm).

Al di là di questo, sono molte altre le novità che debuttano sul modello: la Passat CC, sarà per esempio la prima Volkswagen ad essere equipaggiata con Lane Assist e Dynamic Drive Control. Tre le motorizzazioni, -tutte ad iniezione diretta- pronte al debutto: il 2.0 TDI common-rail "Euro 5 ready" da 140 CV, che consuma 5,8 l/100 km, il 1.8 TSI da 160 CV ed al top di gamma il 3.6 V6 da 300 CV, abbinato alla trazione integrale 4motion ed al cambio a doppia frizione DSG. E' su questa motorizzazione che debutta il controllo dell'assetto Dynamic Drive Control.

Tra le altre "chicche" nella lista degli optional figurano il Park Assist, il Front Assist (sistema che riduce il rischio di tamponamenti) ed il tetto panoramico, che migliora significativamente la qualità della vita a bordo, così come il clima automatico, i sedili ventilati ed altri dettagli come l'interfaccia USB. L'unico allestimento disponibile offre infine importanti dotazioni di sicurezza come i pneumatici runflat montati su cerchi da 17", l'ESP ed i fari adattativi.

Volkswagen Passat CC 2008
Volkswagen Passat CC 2008
Volkswagen Passat CC 2008

Il debutto negli showroom avverrà il 16 di giugno e sarà seguito nel corso dell'estate dagli arrivi del 2.0 TSI da 200 CV e del DSG a sei marce sul TDI 140 CV. In autunno sono invece attesi il DSG sette marce sul 1.8 TSI ed il 2.0 TDI 170 CV, sia con cambio manuale che DSG.

  • shares
  • Mail
76 commenti Aggiorna
Ordina: