I ciclisti olandesi chiedono l’airbag esterno: verranno accontentati?

La DCF, Dutch Cycling Federation (Federazione dei Ciclisti Olanesi), ha recentemente esortato le industrie automobilistiche a dotare i loro prodotti di una serie di airbag esterni, disposti nei punti “nevralgici” della carrozzeria, con cui attutire le possibili conseguenze dopo un incidente. Secondo una ricerca divulgata da Automotive News, ogni anno nel paese dei tulipani si

La DCF, Dutch Cycling Federation (Federazione dei Ciclisti Olanesi), ha recentemente esortato le industrie automobilistiche a dotare i loro prodotti di una serie di airbag esterni, disposti nei punti “nevralgici” della carrozzeria, con cui attutire le possibili conseguenze dopo un incidente.

Secondo una ricerca divulgata da Automotive News, ogni anno nel paese dei tulipani si potrebbero evitare ben sessanta incidenti mortali, oltre a 1.500 gravi infortuni. Per questo motivo, la DCF avrebbe già inviato un esposto al governo olandese con la richiesta di valutare la questione.

Del resto, la tecnologia è già pronta: dopo il cofano pop-up e le migliorie al frontale (spigoli ridotti, materiali meno impattanti), l’azienda svedese Autoliv Inc tiene (purtroppo) confinato nel cassetto un airbag rivoluzionario, collocato sotto il parabrezza e in grado di coprire tutta la zona motore.

Grazie a SuperFast e pipino per la segnalazione

Via | Motorauthority

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →