VW up!: anticipazioni sulla versione di serie

vw up!

La VW up! che vedremo a partire dal 2010, sarà molto simile all'innovativa concept car che la casa tedesca a portato al Salone di Francoforte dello scorso settembre. Una scelta che ricalca quella compiuta da Toyota con la sua iQ, diretta rivale della up! sulle strade cittadine del Vecchio Continente.

Grazie alle informazioni colte da autorevoli voci interne VW, AutoExpress ha realizzato queste due attendibili ipotesi di stile che confermano anche sul modello definitivo la grande originalità del prototipo, rispetto al quale le maggiori modifiche risultano essere quelle ai gruppi ottici: in particolare quelli davanti richiameranno da vicino la prossima Golf.

Le misure della up! saranno intorno ai 350 cm di lunghezza per 160 di larghezza, un "fazzoletto" all'interno del quale tuttavia, lo spazio disponibile toccherà livelli record per la categoria, ben superiori alla media delle concorrenti. La seconda nota caratterizzante dell'abitacolo, insieme all'abitabilità, sarà il feeling hi-tech trasmesso da alcune scelte come lo schermo LCD touch-screen al centro dell'avveniristica plancia. Tanta tecnologia anche sotto il cofano, dove VW alloggerà due bicilindrici del tutto nuovi ed attualmente in fase di sviluppo.

vw up!

I due propulsori saranno un benzina ed un diesel intorno ai 600 cc e probabilmente ambedue turbocompressi. Al di sopra di questi due "campioni d'emissioni" (che saranno al di sotto dei 100 g/km per la CO2), verrà posizionato, forse, un 1.2 tre cilindri a benzina, mentre pare praticamente certo l'arrivo di un piccolo ibrido.

Anche la sicurezza è stata tenuta in gran considerazione: per migliorare la protezione dei pedoni, mantenendo dimensioni compatte infatti, il motore è stato posizionato sull'asse posteriore. La scelta accomunerà tutte le varianti di carrozzeria, che saranno numerose: oltre alla tre porte delle immagini arriveranno anche la cinque porte ed una mini-monovolume, anticipata dalla space up! vista a Tokyo.

Non solo: la up! verrà commercializzata anche con i marchi Skoda e Seat e per quanto riguarda i mercati emergenti di Cina, India e Russia è prevista una versione dedicata e decisamente più economica, in virtù della sua dotazione minima di accessori. La presentazione del modello definitivo è prevista per una non meglio precisata data del 2009.

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: