Pechino 2008: ecco la Besturn B50, berlina basata sulla Mazda6

Besturn B50

Dopo avervi presentato ieri la poco originale monovolume H2, realizzata da Haima Auto, oggi vi mostriamo la Besturn B50, altro prodotto di un costruttore cinese che fa capo al Gruppo FAW, in joint-venture con Mazda dal 1992. Ad una settimana dall'apertura dei battenti ecco dunque questa berlina realizzata sulla Mazda6 vecchia serie, ma differente in molti aspetti estetici e meccanici.

L'auto monta infatti un poco entusiasmante 1.6 benzina aspirato sviluppato autonomamente, ma entro la fine del 2008 arriverà pure un ben più interessante e moderno ibrido. La B50 diventerà così la seconda ibrida commercializzata dal Gruppo FAW, che già costruisce in joint venture con Toyota una sorta di "Prius cinese" destinata al mercato interno.

Besturn B50

Besturn B50
Besturn B50
Besturn B50

Besturn B50Besturn B50

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: